adv sul web - pubblicità on lineLa promozione del proprio sito internet è un argomento strategico per ogni azienda, ma la pubblicità sui motori di ricerca può trasformarsi talvolta in una missione impossibile. La percezione che i motori di ricerca hanno delle diverse pagine si basa su parametri semplici ed ovviamente strettamente collegati all’ambito del Web: un sito diventa popolare quando in giro per la rete sono presenti molti link che rimandano ad esso. Semplificando, è possibile vedere ogni link come un “consiglio”: ecco il perché dell’equazione “molti link = molta popolarità”. Bisogna inoltre precisare che lo scopo è quello di prendere in considerazione soltanto i collegamenti che rappresentano realmente un consiglio di visita: da ciò ne consegue che non basta la sola presenza di un link, perché alcuni possono essere ritenuti più importanti di altri, sulla base di parametri come tecnologia, provenienza, “spontaneità” e automazione.

Alla base della pubblicità sui motori di ricerca, quindi, ci sono un gran numero di link: ma come è possibile ottenerli? Se nel caso dei siti di informazione si parte avvantaggiati (vista la natura dei contenuti è semplice che vengano consigliati) diversa è invece la situazione per le pagine web aziendali, che necessitano di tattiche differenti. Fondamentale, ad esempio, potrebbe essere la produzione di contenuti informativi correlati all’attività in questione. A questo si possono aggiungere scambi di link e collaborazioni con altri siti di aziende, così come la produzione di comunicati stampa o l’acquisto di pubblicità testuali. Ed è qui che entra in gioco il lavoro degli esperti SEO e delle agenzie di web marketing.

 

Le modalità di pubblicità sui motori di ricerca

 

  • Search Engine Optimization (SEO): letteralmente “Ottimizzazione per i Motori di Ricerca”, si realizza lavorando sul codice di un sito web in funzione di determinate keywords. Questo tipo di lavoro segue costantemente le evoluzioni degli algoritmi dei motori di ricerca, quindi è facile comprendere come non si tratti di un’attività semplice.
  • Keyword Advertising: si tratta di pubblicità sui motori di ricerca in spazi sponsorizzati e dà risultati immediati. Trascorse 24 ore un annuncio pubblicitario compare nelle pagine dei risultati relativi alle keywords in questione. In genere si parla di modalità “pay per click”, con tariffe diverse tra loro e pagamenti sulla base dei click.

Informazioni autore

redazione-projectadv

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.