L’acronimo SEA sta ad indicare il Search Engine Advertising, ovvero quella pubblicità visibile attraverso inserzioni (di testo o grafiche) che compaiono sui motori di ricerca. Si tratta una forma di gestione della pubblicità che si basa sulle keyworded utilizza appositi spazi sponsorizzati. Un annuncio a contenuto promozionale compare nel giro di 24 ore nelle pagine di quei risultati che siano relativi a determinate keyword e funziona con un sistema di “pay per click” (si pagha, cioè, soltanto sulla base dei click ottenuti dall’annuncio). All’interno della categoria del Search Engine Advertising si fa rientrare anche il cosiddetto “contextual advertising”, che si concretizza in banner e link che siano pubblicati su pagine e siti internet di terze parti. Caratteristica comune di questo tipo di pubblicità è il fatto che siano correlate a delle keyword specifiche e compariranno solo in relazione ad esse.

 

Molte volte il SEA viene presentato come uno stretto antagonista del SEO (Search Engine Optimization), ma bisogna precisare che si tratta di due attività profondamente diverse: certo, entrambe sfruttano le parole chiave, ma il Search Engine Advertising ha una natura prettamente commerciale e si basa su inserzioni a pagamento, mentre la Search Engine Optimization punta a sfruttare i link “organici”, che sono naturali.

 

Qualora abbiate deciso di approfondire la tematica del SEA, vi sarete sicuramente chiesti quali vantaggi presenti questa tecnica: a favorirla, in termini economici, è un calcolo del ROI (il ritorno dell’investimento) semplice ed immediato, che può realmente fare la differenza qualora si abbia bisogno di risultati e risposte il più velocemente possibile. Accanto ai pregi, ovviamente, bisogna anche precisare che presenta dei difetti: una volta terminata la campagna, svaniscono gli effetti, fatta eccezione di quanto possa aver agevolato il customer retention.

 

Quali sono i costi di una campagna SEA?

Altro vantaggio di una campagna SEA è la possibilità di scegliere sulla base delle proprie possibilità economiche (si può decidere di spendere anche un solo euro al giorno). Ovviamente, a fare la differenza tra le campagne sarà sicuramente la progettazione alla base. Lo studio preliminare è molto importante, a partire proprio dall’individuazione delle migliori keyword e da una pianificazione ponderata.

 

Per saperne di più sulle possibilità offerte dal Search Engine Advertising, contatta oggi stesso la tua agenzia di web marketing e advertising.

Informazioni autore

redazione-projectadv

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.